Ecocardiografia fetale | Poliambulatori San Raffaele

Ecocardiografia fetale

Info
Disponibilità

Che cos’è l’ecocardiografia fetale?

L’ecocardiografia fetale è un esame che consente di studiare l’anatomia e la funzionalità cardiaca del bambino all’interno del grembo materno.

A che cosa serve l’ecocardiografia fetale?

L’ecocardiografia è un esame che non rientra rientra nei normali controlli di routine. Viene indicata dal ginecologo quando sono presenti particolari rischi fetali o materni, allo scopo di individuare le malformazioni e le patologie congenite a carico del cuore e dei grandi vasi. È stato infatti ampiamente dimostrato che proprio nelle cardiopatie più gravi, che sono anche quelle di più frequente riscontro neonatale, la diagnosi prenatale riduce in modo importante non solo la mortalità operatoria ma anche la morbilità.

Quando eseguirla?

L’ecocardiografia fetale si esegue in genere tra la 18a e la 22a settimana, appena dopo l’ecografia morfologica quando occorre controllare l’anatomia del muscolo cardiaco del bambino e rilevare la presenza di una cardiopatia congenita. Può essere eseguita anche in gravidanze a basso rischio in quanto l’ecografia di screening del secondo trimestre (ecografia morfologica) identifica meno della metà delle cardiopatie congenite. Per questo motivo molti ginecologi e gestanti decidono di eseguirla indipendentemente dai fattori di rischio

Sono previste norme di preparazione?

L’ecocardiografia fetale non prevede alcuna particolare norma di preparazione da parte della gestante. L’esame si esegue a vescica vuota.

La gestante viene fatta stendere sul lettino ecocardiografico in posizione supina. La sonda ecocardiografica viene appoggiata sull’addome in punti specifici, in base alla posizione del feto in utero, allo scopo di studiarne al meglio il cuore.

Da chi viene eseguita?

L’ecocardiografia viene eseguita ambulatorialmente da medici specialisti, esperti in cardiologia fetale e pediatrica.

L’ecocardiografia fetale è dolorosa/pericolosa?

L’ecocardiografia non è un esame invasivo e dura in media dai 20 ai 40 minuti in funzione della presenza o meno di condizioni sfavorevoli (obesità materna,  posizione fetale sfavorevole, carenza liquido amniotico o scarsa ecogenicità dei tessuti).


Contatti e informazioni

I Poliambulatori San Raffaele Roma, grazie ad apparecchiature di ultima generazione, sono in grado di eseguire esami diagnostici strumentali di altissima qualità. Prenota subito la tua ecocardiografia fetale a Roma:

  • Chiama il CUP al numero 06 5225 2556
  • Prenota online e scopri i prezzi della polisonnografia a Roma sul sito www.cupsr.it
Disponibilità

Ambulatori

Cardiologia
Ginecologia

Servizi disponibili nella sede



AVVISO PER L’UTENZA


Da lunedì 4 maggio i Poliambulatori San Raffaele riprendono gradualmente la propria attività.

Nel rispetto delle normative vigenti in relazione all’emergenza Covid-19 e, al fine di tutelare la salute di pazienti ed operatori, sono state adottate tutte le misure atte a garantire la totale sicurezza dell’accesso e della permanenza in loco.

Per informazioni e prenotazioni vi invitiamo a contattare il Cup: tel. 06 52253535

This will close in 0 seconds