Ecografia cute e sottocute | Poliambulatori San Raffaele

Ecografia della cute e del tessuto sottocutaneo

Info
Disponibilità

Una specialità dedicata a

L’ecografia di cute e sottocute è un esame diagnostico non invasivo che utilizza gli ultrasuoni per riconoscere e studiare le lesioni della pelle e dei tessuti sottostanti.


Visite ed esami

La visita specialistica consiste in un’ecografia dalla durata di circa 10 minuti. Non esistono controindicazioni e norme di preparazione all’esame.


Rivolgiti al radiologo, quando?

Ci si sottopone all’ecografia di cute e sottocute se si presenta una tumefazione cutanea o sottocutanea, con lo scopo di valutare le sue dimensioni, il suo sviluppo in profondità e i rapporti con strutture profonde e vasi sanguigni.


Il radiologo è al tuo fianco se

Grazie all’ecografia di cute e sottocute, eseguita appoggiando sulla parte anatomica in esame una sonda collegata all’apparecchiatura ecografica, il medico riesce a determinare le lesioni della pelle e dei tessuti in caso di tumefazione cutanea o sottocutanea. In un’analisi più approfondita, il radiologo utilizza la funzione color-doppler, che permette di studiare la vascolarizzazione delle lesioni. In questo modo si riesce a verificare la presenza e la struttura di noduli cutanei, cisti, lipomi, linfonodi, ernie e altri tipi di disturbi.


Quali esami ecografici sono disponibili presso i Poliambulatori San Raffaele?

Per conoscere tutti i tipi di ecografia a Roma che vengono eseguite nei Poliambulatori San Raffaele clicca qui